Tutto per la tua bellezza e la tua serenità a 360 gradi

Ultime notizie

Blog

La TRAP, acronimo di fleboterapia rigenerativa tridimensionale, è uno dei trattamenti più moderni per contrastare l’insufficienza venosa di tipo cronico e superficiale che si manifesta a livello di arti inferiori.

La TRAP è un sistema molto innovativo capace di correggere degli inestetismi causati per esempio da capillari dilatati, venule e vene varicoseincontinenza delle safene e ulcere causate da stasi.

STOP ALLE VENE VARICOSE

La TRAP riesce a contribuire in maniera importante nella rigenerazione delle stesse vene, ristabilendone la forma e anche la funzione. Inoltre, questo trattamento è indicato per offrire una risposta in caso di inestetismi che si manifestano sulle mani e sugli arti superiori. Infine, in considerazione della sua limitata invadenza, la TRAP può essere ritenuta come una interessante alternativa rispetto alla chirurgia: è infatti più semplice trattare le vene varicose, anche in presenza di patologie che potrebbero causare problematiche nel caso di interventi chirurgici.

COME FUNZIONA LA TRAP?

Esempio di pre e post trattamento.

Il paziente beneficerà non solo di un netto miglioramento a livello estetico, ma potrà anche porre fine a tutti quei fenomeni negativi come gonfiore, pesantezza o crampi notturni.

Bisogna sottolineare come questo sia un trattamento di tipo ambulatoriale, che si articola generalmente su diverse sedute, durante le quali, si procede di volta in volta ad iniettare con speciali aghi sottili – che riducono sensibilmente il fastidio – un farmaco di tipo rigenerante, il cui nome è Bisclero.

In precedenza, con gli altri trattamenti, non si otteneva un effetto preventivo di conservazione delle vene, cosa che invece avviene grazie alla TRAP.

PRENOTA LA TRAP ENTRO IL 23/12
PER RICEVERE UNO SCONTO DEL 10% SUL TRATTAMENTO
E DEL 5% SULLA VISITA PRELIMINARE CON IL POSTUROLOGO.

CONTATTACI ORA PER PRENOTARE UNA VISITA SENZA IMPEGNO!

Telefono 011 921.16.51

Email medestetica.tuzza@gmail.com

Oppure scrivici tramite il form sottostante, sarà nostra premura contattarti il prima possibile.

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di telefono

Reparto

Il tuo messaggio

Uno dei trattamenti più richiesti ultimamente è il filler labbra.

Sembra infatti che il desiderio estetico del momento più diffuso tra le donne sia quello di avere labbra grandi e carnose. La moda, ancora una volta, è partita dalle star e dalle loro labbra sempre turgide e voluminose, belle e carnose in modo naturale.

PREMESSA: LABBRA CARNOSE = BELLE LABBRA?

Ci teniamo a dire che non appoggiamo l’idea per cui una certa caratteristica o parte del corpo sia “bella” semplicemente nel momento in cui è conforme ad un certo standard. La bellezza, dal nostro modo di vedere, è qualcosa di molto più vicino alla sicurezza di sé e al sentirsi a proprio agio nella propria pelle e, pertanto, si presenta in un’infinità di forme.

Ecco perché non va dato per scontato che le labbra più carnose siano necessariamente “più belle” di quelle che lo sono meno. Una bocca può essere importante e carnosa e rappresentare, per questo, il punto di forza di un viso; oppure può essere piccola e sottile e rendere per questo un volto particolare, dolce, anche malizioso e sensuale. Non è la dimensione a contare, bensì l’insieme.

COS’È IL FILLER LABBRA?

Esempio di pre e post trattamento con filler labbra.

Esempio di pre e post trattamento con filler labbra.

filler per le labbra sono dei trattamenti che consistono nell’applicazione di una sostanza riempitiva, solitamente acido ialuronico che, penetrando all’interno dei tessuti cutanei, aumenta il volume delle labbra e riempie le microrughe superficiali. Le labbra grazie ai filler diventano quindi più piene e turgide. Il loro mantenimento dura dai sei agli otto mesi.

Sono definiti trattamenti “mini-invasivi” perché non lasciano cicatrici o inestetismi particolari, né pregiudicano la normale attività quotidiana di chi si sottopone a tali interventi.

Un componente fondamentale dei filler è l’acido ialuronico, una sostanza prodotta naturalmente dal corpo umano e uno dei componenti più importanti dei tessuti connettivi.

PRENOTA IL FILLER LABBRA ENTRO IL 30/11
PER RICEVERE UNO SCONTO DEL 15%
E UN TRATTAMENTO OMAGGIO SU MISURA PER TE.

Dettagli dell’offerta:

La promozione è valida solo con il filler labbra e il trattamento omaggio, biorivitalizzazione viso o peeling viso, sarà scelto insieme al medico in base alle necessità della paziente.

CONTATTACI ORA PER PRENOTARE UNA VISITA SENZA IMPEGNO!

Telefono 011 921.16.51

Email medestetica.tuzza@gmail.com

Oppure scrivici tramite il form sottostante, sarà nostra premura contattarti il prima possibile.

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di telefono

Reparto

Il tuo messaggio

L ‘esposizione eccessiva ai raggi solari è un sicuro fattore di rischio per la pelle.

Il sole fa bene, la tintarella è salutare ed evita la depressione, basta la crema per non rischiare scottature… La realtà, senza tanti complimenti, è una soltanto: il sole fa anche male alla pelle. I benefici dell’esposizione ai raggi solari, infatti, sono molto inferiori al rischio di sviluppare tumori e alla certezza di fare invecchiare precocemente la pelle. La parola d’ordine, dunque, è prendere il sole con moderazione, proteggendosi ed evitando le ore più calde.

CON UNA VISITA SENZA IMPEGNO PUOI PREVENIRE L’INSORGERE DI GRAVI PROBLEMI DELLA PELLE

Cosa succede quando ci abbronziamo?

L’abbronzatura è a tutti gli effetti il modo con cui il nostro corpo si difende dal sole. Tutto merito della melanina, un pigmento che viene prodotto quando siamo colpiti dal Sole e che ha il compito di proteggerci dai raggi ultravioletti (Uv). Il 5% dei raggi viene riflesso, ma il resto penetra nei tessuti e la luce inizia a riflettersi sulle cellule. Parte dell’energia viene assorbita da queste ultime, quella che rimane passa agli strati sottostanti dell’epidermide. Ed è qui che incontra i melanociti, cellule particolari che producono la melanina.

L’eccessiva esposizione ai raggi Uv rimane comunque uno dei principali fattori di rischio per lo sviluppo dei tumori meno aggressivi, quelli che originano dal rivestimento cutaneo (carcinomi baso e spinocellulari, vedi sotto). Per il melanoma, potenzialmente più aggressivo, i fattori di rischio sono conosciuti solo in parte. Alcuni sono legati strettamente alla persona, ovvero la predisposizione familiare e la presenza di nei e lentiggini – soprattutto se numerosi e di grosse dimensioni, dai bordi irregolari, di forma e colore variabile – e il fototipo (occhi, capelli e pelle chiara).

PRENOTA UNA VISITA SENZA IMPEGNO PER VERIFICARE LO STATO DI SALUTE DELLA TUA CUTE

 

Perchè il sole fa male alla pelle?

Nonostante l’effetto protettivo dell’abbronzatura, i raggi Uv riescono a penetrare e raggiungere il derma. E qui cominciano i guai e gli effetti negativi.

In primo luogo possono danneggiare il Dna delle cellule della pelle. Nella maggior parte dei casi questi danni vengono riparati, oppure portano alla morte delle cellule stesse. A volte, però, possono trasformare qualche cellula in senso canceroso, provocandone una crescita incontrollata.
PERDITA DI ELASTICITÀ In più, a lungo andare, il sole causa la degenerazione della elastina e del collagene, le due proteine che danno sostegno ed elasticità alla pelle. Rughe, pieghe d’espressione più visibili, solchi sono causate anche dalla mancanza di collagene indotta dal sole. In altre parole, troppo sole fa invecchiare.

NUMERI IN CRESCITA Ogni anno nel mondo si registrano 2-3 milioni di casi di tumore cutaneo diverso da melanoma e 130 mila casi di melanoma maligno. In Italia negli ultimi 10 anni il carcinoma basocellulare è cresciuto del 10% e ogni anno si registrano circa 95 nuovi casi ogni 100mila abitanti.
Anche l’incidenza del melanoma, il più temuto, continua ad aumentare (aumento del 4% ogni anno, è al dodicesimo posto fra tutte le forme di cancro) ed è raddoppiata nel corso dell’ultimo decennio. Fino a qualche anno da era considerato un tumore raro. Oggi nel nostro Paese si manifestano 6-9 casi di melanoma ogni 100mila abitanti.

CONTATTACI ORA PER PRENOTARE UNA VISITA SENZA IMPEGNO!

Telefono 011 921.16.51

Email info@centromedicotuzza.it

Oppure scrivici tramite il form sottostante, sarà nostra premura contattarti il prima possibile.

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di telefono

Reparto

Il tuo messaggio

Il Centro Medico Tuzza è il primo studio in Piemonte a disporre di CoolSculpting, una tecnologia all’avanguardia per la riduzione di adipe su varie parti del corpo: addome, coscia, interno coscia, fianchi, culotte de cheval, sottomento… Il principio di Coolsculpting si basa sul congelamento e sullo smaltimento delle cellule adipose, fino alla loro eliminazione e riduzione volumetrica.

Clicca qui per leggere di più su CoolSculpting

CoolSculpting è una tecnica che permette di ridurre definitivamente il numero delle cellule adipose, esattamente come succede con la Liposuzione, ma con la differenza di essere un trattamento non chirurgico e non invasivo. Il vantaggio principale della Criolipolisi è che le cellule adipose vengono eliminate naturalmente, quindi i risultati sono duraturi nel tempo.

Prenota una visita per ottenere un preventivo senza impegno, solo se prenoti a Luglio, Agosto e Settembre avrai in omaggio una visita e trattamento dietologico, inoltre avrai diritto ad uno finanziameno a interessi 0!

CONTATTACI ORA!

Telefono 011 921.16.51

Email info@centromedicotuzza.it

Oppure scrivici tramite il form sottostante, sarà nostra premura contattarti il prima possibile.

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di telefono

Reparto

Il tuo messaggio

I peli sono antiestetici e sbarazzarsene definitivamente è finalmente possibile grazie all’epilazione laser, una tecnica efficace e indolore. L’epilazione laser sfrutta l’azione distruttiva della luce per eliminare i peli alla radice, avrete così una pelle liscia e delicata.

 

Decisamente molto meno doloroso della cera a caldo e della ceretta araba, più efficace di creme depilatorie ed epilatori elettrici, la depilazione laser presenta una serie di vantaggi: oltre ad essere indolore infatti, favorisce una riduzione della quantità e del diametro dei peli, nonché una ricrescita lenta, se non addirittura inesistente grazie all’eliminazione totale effettuando più sedute.



Approfitta dell’offerta: epilazione laser inguine + ascelle a 150€ invece di 200€, solo fino al 31 agosto!

Per tutta l’estate puoi prenotare una visita senza impegno, inoltre avrai diritto ad uno sconto del 25% su ogni seduta.

CONTATTACI ORA!

Telefono 011 921.16.51

Email info@centromedicotuzza.it

Oppure scrivici tramite il form sottostante, sarà nostra premura contattarti il prima possibile.

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di telefono

Reparto

Il tuo messaggio

Se sei stufo di mostrare un incarnato grigio e stanco dovuto ad una pelle spenta e segnata dal tempo, smettere di fumare e mangiare sano sembrano comportamenti insufficiente per farvi apparire più giovani. O se anche le creme che avete utilizzato non hanno mantenuto i risultati promessi c’è ancora un modo per combattere le rughe ed ottenere una bellezza che sembrava perduta, sottoporsi ad un trattamento chiamato Intraceuticals Oxygen. È da poco approdato in Italia, ma che esiste già da qualche anno negli Stati Uniti e nel mondo. Piace perchè è naturale, un sistema che, grazie all’uso di ossigeno iperbarico puro, apre i pori della pelle e li disinfetta, con l’uso di antiossidanti e vitamine per un processo delicato, non invasivo e indolore.

 

Clicca qui per leggere di più su Intraceutical Oxygen

 

 

Sono molte le star di Hollywood che scelgono l’Intraceutical Oxygen per mantenere più a lungo inalterata la pelle giovane, uomini inclusi, Madonna, ma anche Eva Longoria, Gwyneth Paltrow, Justin Timberlake, per citarne qualcuno. Sembra che sia proprio questo il segreto dell’eterna giovinezza di queste star! Ogni seduta dura circa 40 minuti e permette di ritrovare una pelle più luminosa, sana e giovane. In supporto vengono utilizzati alcuni sieri come il ‘rejuvenate’ a base di acido ialuronico combinato con vitamine e antiossidanti che penetrano in profondità, idratano la pelle e stimolano la produzione di collagene. Un aiuto deciso alla cura dell’acne e della rosacea.
 

 

Per tutta l’estate puoi prenotare una visita e ottenere il prezzo speciale di 400€ per 5 sedute invece di 500€!

CONTATTACI ORA!

Telefono: 011 921.16.51

Email: info@centromedicotuzza.it

Oppure scrivici tramite il form sottostante, sarà nostra premura contattarti il prima possibile.

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di telefono

Reparto

Il tuo messaggio

Il Centro Medico Tuzza è il primo studio in Piemonte a disporre di CoolSculpting, una tecnologia all’avanguardia per la riduzione di adipe su varie parti del corpo: addome, coscia, interno coscia, fianchi, culotte de cheval, sottomento… Il principio di Coolsculpting si basa sul congelamento e sullo smaltimento delle cellule adipose, fino alla loro eliminazione e riduzione volumetrica.
 

Clicca qui per leggere di più su CoolSculpting

 

Solo per il mese di Giugno puoi prenotare una visita e ottenere un preventivo senza impegno, inoltre avrai diritto ad uno sconto del 10% su ogni seduta.

CONTATTACI ORA!

Telefono
011 921.16.51
Email
info@centromedicotuzza.it

Oppure scrivici tramite il form sottostante, sarà nostra premura contattarti il prima possibile.

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di telefono

Reparto

Il tuo messaggio

Cosa sono le Apnee Notturne?

La Sindrome delle Apnee Notturne è un disturbo abbastanza diffuso, in cui la respirazione del paziente si interrompe una o più volte oppure rallenta eccessivamente durante il sonno.Le Apnee possono essere di due tipi.La tipologia più comune è l’apnea ostruttiva, in cui le vie respiratorie collassano o si ostruiscono durante il sonno, rallentando o interrompendo la respirazione: quando si cerca di respirare l’aria che attraversa l’ostruzione può causare un forte russamento. L’apnea ostruttiva del sonno è più diffusa tra i pazienti in sovrappeso, ma può colpire chiunque; ad esempio i bambini che hanno le tonsille ingrossate possono soffrire di apnea ostruttiva.La seconda  l’ apnea centrale è invece un tipo di apnea nel sonno meno diffuso: la zona del cervello che controlla la respirazione non invia i segnali corretti ai muscoli addetti alla respirazione, quindi, per brevissimi istanti, l’organismo “si dimentica” di respirare.

image

Quali sono le cause?

Durante il sonno i muscooli del collo tendono a rilassarsi, e le vie respiratorie si ristringono.Le cause possono essere molteplici:

  • I muscoli del collo e della lingua si rilassano più del dovuto;
  • La lingua e le tonsille sono troppo grandi rispetto all’ampiezza delle vie respiratorie;
  • Il paziente è in sovrappeso, quindi il tessuto adiposo in eccesso può far ispessire le pareti della trachea;
  • La forma della testa e del collo  può causare un restringimento delle vie respiratorie nella bocca e nel collo;
  • Il processo dell’invecchiamento limita la capacità degli impulsi nervosi di mantenere rigidi i muscoli del collo durante il sonno, le vie respiratorie corrono quindi un maggior rischio di restringersi o di collassare.

Quali sono i sintomi?

I sintomi che ne derivano sono quindi principalmente di tipo neurologico:

  • Sensazione di sonno non efficace
  • Eccessiva attività motoria notturna (gambe, molti cambiamenti di posizione)
  • Sonnolenza diurna e crisi improvvise di sonno
  • Cefalea mattutina
  • Facile stancabilità
  • Diminuzione del grado di attenzione e concentrazione, in particolare sul lavoro
  • Perdita di riflessi o loro notevole riduzione.
  • Deterioramento intellettuale
  • Cambiamenti nello stile di vita
  • Disordini comportamentali
  • Irritabilità, ansia
  • Peggioramento dell’umore, depressione
  • Modificazioni della libido
  • Enuresi
  • Incremento della pressione arteriosa
  • aritmie cardiache notturne (ad es. Fibrillazione atriale)
  • ipertensione del circolo polmonare
  • insufficienza ventricolare destra e sinistra
  • aumentata incidenza di infarto miocardico, di ictus cerebrale, di morte improvvisa.

Quali sono i rischi ?

L’apnea del sonno, se non viene curata, può aumentare il rischio di:

  • Ipertensione, infarto, ictus, obesità e diabete,
  • insufficienza cardiaca, o peggiorare un’insufficienza cardiaca preesistente,
  • aritmie o anomalie del battito cardiaco,
  • incidenti sul lavoro o alla guida di veicoli.

Quali sono le possibili cure?

La Sindrome delle Apnee Notturne è curabile attraverso:

  • CPAP
  • APPARECCHI ORALI ( Ortho Apnea, Somnodent )

Il trattamento ventilatorio con CPAP 
Le apparecchiature applicano alle vie aeree una corrente di aria a una pressione lievemente superiore a quella dell’ambiente, attraverso una mascherina facciale o nasale collegata all’apparecchio con un tubo. La pressione positiva esercitata, mantiene aperte le vie aeree eliminando le apnee e ipopnee.

cpap

Ortho Apnea

Ortho Apnea è un dispositivo orale che si basa sull’avanzamento controllato e confortevole della mandibola, mediante l’aumento del tono muscolare delle vie respiratorie, che sempifica il passaggio dell’aria, eliminando il russamento e riducendo i problemi di apnea, con un conseguente notevole miglioramento della qualità di vita dei pazienti.

orthoapnea-rclab1

  1. Controllare il consumo di bevande alcoliche
  2. Smettere di fumare
  3.  Fare attività fisica
  4. Aumentare il consumo di frutta fresca, verdure e ortaggi in generale, privi di grassi e ricchi di vitamine, fibre e minerali
  5. Scoprire i legumi, fonte importante di proteine vegetali (lenticchie, fave, ceci, fagioli, ecc.)
  6. Privilegiare il pesce azzurro e le carni magre:il primo è ricco di omega-3 che riducono il ischio di malattie cardiovas
    piramide alimimentare

    Consumo giornaliero,settimanale e mensile

    colari, le seeconde(pollo, tacchino, coniglio, vitello) contengono meno grassi rispetto alle rosse. La cottura migliore è al forno o al vapore

  7. Utilizare olii vegetali, in particolare l’extra vergine di oliva e di semi, evitando i grassi da condimento di origine animale
  8. Limitare il consumo di insaccati (salame, mortadella, wurstel, salsicce) e preferire i salumi magri come prosciutto crudo, speck, bresaola
  9. Optare per i formaggi freschi a abasso contenuto di grassi (ricotta di mucca), da considerare sostitutivi della carne o del pesce.Evitare di consumarli a fine pasto
  10. Ridurre il consumo di dolci, ricchi di grassi e zuccheri
  11. Privilegiare prodotti integrali, che contengono fibre.Queste Tipologie di alimenti presentano un alto valore energetico e non contengono elevate quantità di grasso
  12. Circoscrivere l’utilizzo del sale perchè aumenta la pressione arteriosa, sia durante la cottura che prima del consumo, sostituendo con erbe aromatiche e spezie

Attraverso la sedazione cosciente, l’ansia, la paura e il dolore scompariranno.

 

Che cos’è la sedazione cosciente con protossido d’azoto?

sedazione cosciente con protossido d’azoto

 

La sedazione cosciente è una tecnica analgesica che permette di effettuare le cure odontoiatriche senza paura e dolore.Può essere utilizzata in bambini,adulti ed anziani .E’ una tecnica leggera e poco invasiva, che può essere abbinata a qualsiasi trattamento.La sedazione cosciente riduce il dolore e da un senso di tranquillità e benessere.

Per chi è adatta?

La sedazione cosciente è adatta a tutti.Infatti, tutti coloro che hanno paura del dentista possono utilizzare la sedazione cosciente per qualsiasi cura odontoiatrica.

Come funziona ?

La sedazione cosciente con protossido d’azoto funziona attraverso una mascherina nasale dalla quale fuoriesce una miscela di aria, ossigeno e protossido d’azoto, in percentuali personalizzate in base al paziente.Dopo pochi secondi inizia subito il senso di rilassatezza .Al termine della seduta al paziente viene somministrata una dose di ossigeno cosicchè è immediatamente in grado di lasciare lo studio dentistico.

La sedazione cosciente con protossido d’azoto è sicura ?

Il protossido d’azoto è una sostanza gassosa con caratteristiche ben precise:

  • prima di tutto è inerte;
  • non è tossico ;
  • non esiste nessuna allergia al protossido d’azoto
  • l’organismo non metabolizza il protossido d’azoto
  • ha una bassa potenza anestesiologica (MAC 101%)
  • non presenta nessuna controindicazione, ( a parte qualche effetto indesiderato raro come nausea e mal di testa)
  • non altera i riflessi

La sedazione cosciente ha dei vantaggi ?crop2_3_6059

  • Il paziente è più collaborativo con il dentista
  • vengono ridotti i tempi per le prestazioni
  • Effetto dirilassamento quasi immediato
  • Puo’ essere utilizzato per qualsiasi trattamento

Puoi richiedere la sedazione cosciente presso il Centro Medico Tuzza .Contattaci.

igiene orale

I 10 consigli del Centro Medico Tuzza per una perfetta igiene orale:

  1. Non consumare cibi troppo zuccherati senza poi lavarti i denti
  2. Pulisci bene i denti sempre dopo ogni pasto
  3. Usa sempre uno spazzolino con le setole integre e preferibilmente di nylon
  4. In aiuto allo spazzolino usa il filo interdentale e lo scovolino
  5. Usa un dentifricio adatto alla tua bocca e utilizza un collutorio antiplacca
  6. Con gli strumenti che possiedi pulisci bene tutti i denti in tutti i punti anche quelli meno accessibili seguendo questa regoletta: dal rosso della gengiva al rosso dei denti
  7. Durante i pasti consuma la frutta dopo il dolce
  8. Dopo la pulizia serale dei denti non consumare altro cibo
  9. A merenda, se dopo non puoi lavarti i denti, consuma preferibilmente frutta
  10. Fai delle visite periodiche di controllo dal tuo dentista anche se la tua bocca sembra in perfetto ordine