Tutto per la tua bellezza e la tua serenità a 360 gradi

I nostri servizi

Ceramica integrale

Che cos’è?

E’ un manufatto protesico realizzato completamente in ceramica o disilicato di litio, che permette di costruire protesi dentali senza più l’uso di materiali metallici, e questo fa si che vengano eliminate anche quelle bordature metalliche presenti nei metodi tradizionali di lavorazione, garantendo così un risultato estetico ottimale. Inoltre questo metodo consente di ridurre lo spazio necessario per installare la protesi. Molti pazienti allergici ai metalli possono avere protesi anallergiche e biocompatibili, mantenendo resistenza e estetica ottimali.

Più tecnicamente

Esistono due diversi tipi di ceramiche simili tra loro ma diverse per le loro caratteristiche compositive e di utilizzo. La ceramica Vetrosa più vecchia sul mercato ,e il disilicato di litio ,più recente ,ma tutte e due permettono lavori altamente precisi ed estetici, utilizzabili pure per il CAD CAM, quindi frenabili.

La protesi, che non presenta la sottostruttura metallica e il bordo metallico sul bordo gengivale, fa si che venga posizionata in posizione sopragengivale , rendendola cosi meno invasiva. Inoltre, l’utilizzo di materiale naturale aumenta il livello di biocompatibilità dell’innesto. Le stesse caratteristiche di robustezza sono garantite dalle preparazioni dentali accurate e dall’uso di cementi resinosi molto robusti.

Vantaggi

I vantaggi dovuti all’utilizzo della tecnica con ceramica integrale sono :

  • Minori costi di intervento;
  • Facilita la possibilità di inserimento anche negli spazi più piccoli;
  • Estetica elevata nel tempo,possibilità di eseguire faccette estetiche per sbiancare e ridare forma ai denti frontali;
  • Aumentare la biocompatibilità della protesi e miglior adattamento dei tessuti molli in vicinanza delle capsule.

La ceramica integrale, inoltre, ha la stessa potenziale durata di una capsula con la sottostruttura in metallo.

Presso il nostro studio è oramai prassi utilizzare ceramica integrale, in alcuni casi anche per piccoli ponti estetici, e con l’utilizzo del CEREC possiamo accorciare molto i tempi delle terapie.