Tutto per la tua bellezza e la tua serenità a 360 gradi

Archives

luglio 2020

Ortodonzia invisibile: funzionalità ed estetica dell’apparecchio invisalign

L’apparecchio per denti invisibile e gli sviluppi

L’ortodonzia è una delle specializzazioni odontoiatriche che ha visto i più netti progressi negli ultimi decenni. L’apparecchio per la correzione dei denti in passato era particolarmente visibile e “sconvolgeva” il sorriso del paziente. Oggi, le tecnologie invisalign permettono di ottenere risultati eccellenti a fronte di un impatto minimo o del tutto irrilevante dal punto di vista estetico. Inoltre, le mascherine non richiedono alcun importante intervento di posa o opere manutentive complesse. In altri termini, si tratta di una vera e propria rivoluzione che ha migliorato la predisposizione dei soggetti alla terapia e permette di correggere l’allineamento delle arcate a qualsiasi età. Di seguito, vogliamo chiarire alcuni dettagli sugli strumenti di ortodonzia invisibile. 

Allineatori trasparenti per i denti: quando sono utili

La funzionalità della mascherina dentale

Le soluzioni invisalign sono in grado di assicurare risultati eccellenti per un ampio ventaglio di casi.

  • Affollamento dentale – La mascherina lavora per creare lo spazio necessario al fine di alloggiare tutti gli elementi dentali nel modo più corretto.
  • Arcate con spaziatura eccessiva – L’apparecchio corregge i difetti dell’arcata riducendo la spaziatura fra gli elementi dentali.
  • Morso profondo – Le forze applicate da invisalign permettono di evitare che gli incisivi superiori si sovrappongano in modo significativo (più di due millimetri) a quelli dell’arcata inferiore.
  • Morso inverso – La mascherina interviene per correggere i casi in cui i denti inferiori si sovrappongono a quelli dell’arcata superiore sia laterali che frontali.

Allineatori dentali invisibili: i dettagli e i vantaggi

L’ortodonzia invisibile e il trattamento

Le soluzioni di ortodonzia invisibile comportato diversi vantaggi oltre al minor impatto sull’estetica del sorriso.

  • Le mascherine possono essere facilmente rimosse per svolgere le più normali azioni quotidiane (mangiare, bere, lavarsi i denti).
  • Non vengono registrati casi significativi di irritazione alla bocca e al cavo orale.
  • Non modificano la pronuncia o la corretta scansione delle parole.
  • Non creano affaticamento.

Il trattamento può durare da 4 a 24 mesi. Grazie al software di scansione digitale della bocca, viene eseguita la progettazione della posizione dei denti ideale per il paziente, e vengono prodotte una serie di mascherine che porteranno a raggiungere il risultato della terapia prevista. 

Prenota una visita e scopri tutte le possibili soluzioni di ortodonzia